Circolo Culturale Ca de Puio


Vai ai contenuti

Menu principale:


Archivio delle news 2010-2015

La Consulta Ligure

.Archivio delle news della

CONSULTA LIGURE
delle Associazioni per la Cultura, le Arti, le Tradizioni
e la difesa dell'Ambiente


Per maggiori dettagli sugli argomenti trattati in questa pagina e per ulteriori notizie collegarsi al sito: www.consultaligure.org

...............


14 novembre 2015
L'ultima riunione annuale del Consiglio della Consulta Ligure si terrà
domenica 29 novembre a Sanremo, ospiti delle associazioni locali Famija Sanremasca, Circolo Ligustico e Compagnia Stabile Città di Sanremo.
La riunione si terrà presso il
Teatro del Casinò con inizio alle ore 10,30. Essa sarà imperniata in particolare sulla presentazione e proposta di approvazione della bozza definitiva di revisione dello statuto sociale.
Nel pomeriggio è prevista poi una visita guidata alla vicina
chiesa russa.

...............

29 settembre 2015
La terza riunione del Consiglio della Consulta Ligure si terrà
domenica 11 ottobre ad Alassio, presso la Biblioteca Civica in piazza Airaldi e Durante 7.
L'organizzazione dell'adunanza è affidata all'
Associazione Vecchia Alassio, in comunione con le associazioni viciniori Vecchia Albenga e Vecchia Laigueglia. La riunione sarà imperniata, oltre alle consuete discussioni in merito all'attività dell'Associazione, sulla presentazione della bozza di revisione dello statuto sociale e sull'accoglimento nella Consulta Ligure delle nuove associazioni che hanno fatto richiesta in tal senso.

...............

11 giugno 2015
La seconda riunione del 2015 del Consiglio della
Consulta Ligure si terrà domenica 21 giugno a Leivi, ospiti dell'Associazione "La Torre - Cantro di Cultura". L'appuntamento è fissato per le ore 10,30 in località San Bartolomeo, nella sala politecnica sita in piazza Giovanni Paolo II.

...............


4 giungo 2015
Ieri
mercoledì 3 giugno alle ore 16 in Oneglia, nall'Auditorium della Camera di Commercio di Imperia, siè tenuta la cerimonia di consegna del Premio G.B. Cuneo 2015, il riconoscimento che viene assegnato sotto gli auspici della Consulta Ligure e per iniziativa della Cumpagnis de l'Urivu di Imperia a personalità di origine ligure o loro discendenti emigrati nel continente latino-americano, che si sono distinte nell'ambito della cultura, del lavoro o della società di quella terra, portando lustro al nostro paese. Il premio è nato da un'idea dell'avv. Emilio Varaldo che ne cura tutt'ora l'organizzazione. All'edizione di quest'anno ha contribuito il Rotary Club di Imperia.
Il Premio Cuneo 2015 è stato consegnato alla
famiglia Rocca, dinastia di imprenditori della siderugia che ha ereditato da Agostino Rocca e porta avanti con successo quella che oggi è diventata una delle maggiori multinazionali operanti in quel campo, con centri di produzione in tutto il mondo, ma principalmente nell'America latina e in Italia.
hanno parteciparanno alla cerimonia il
Presidente della Provincia di Imperia avv. Fabio Natta, il Prefetto di Imperia Dott.ssa Silvana Tizzano, diverse altre autorità locali e numerose rappresentanze delle associazioni culturali e del mondo del lavoro operanti sul territorio.

...............

2 marzo 2015
Ha avuto luogo ieri a
Sestri Levante, ospiti dell'Associazione "O Leudo", la prima riunione del 2015 della Consulta Ligure. L'incontro si è tenuto nella mattinata presso la sala Carlo Bo, in corso Colombo con inizio alle ore 10,30. Nel cosro dei lavori si è proceduto tra le altre cose all'ammissione nella Consulta di tre nuove associazioni: l'Associazione Culturale "Amici di Bellissimi" di Dolcedo (IM), l'Associazione Culturale "Aiolfi" di Savona e l'Associazione "Amici della Biblioteca Franzomiana" di Genova

...............


12 novebre 2014
Domenica 9 ottobre si è tenuta a Spotorno, nella Sala Congressi Palace la riunione di Consiglio della Consulta Ligure, ospiti dell'Associazione Culturale "Pontorno". Hanno presenziato il sindaco della cittadina, Giancarlo Salvi, e l'Assessore Regionale alla Cultura Angelo Berlangeri. La riunione è iniziata col ricordo del Presidente dell'Associazione Culturale Pontorno Enzo Antonio Fazio scomparso pochi giorni prima. Poi si è proceduto con la discussione degli argomenti all'ordine del giorno. In particolare il neo Presidente Franco Salvadori ha esposto il programma che intende portare a compimento nel suo mandato quadriennale, chiamando Giorgio Fedozzi e Anto Enrico Canale a intervenire per illustrare lo stato attuale della raccolta delle schede relative al Dizionario Biografico dei Liguri e al Censimento dei Monumenti Minori. Quindi si è proceduto alle candidature per le riunioni di Consiglio del prossimo anno, che saranno valutate nella prossima riunione della giunta esecutiva.

...............

30 ottobre 2014
La terza e ultima riunione annuale del Consiglio della Consulta Ligure si terrà
domenica 9 novembre a Spotorno , ospiti dell'Associazione Culturale "Pontorno" .
L'appuntamento è fissato per le ore 10,30 presso la
Sala Congressi Palace del Comune. La riunione costituirà l'occasione per il neo Presidente Franco Salvadori per rendere noto il programma dell'attività che intende svolgere nel quadriennio del suo mandato. Inoltre saranno stabilite le date e le località dove si terranno le riunioni di consiglio del prossimo anno.

...............


16 giugno 2014
Ieri mattina si è tenuta a Genova la seconda riunione annuale di Consiglio della Consulta Ligure. L'adunanza ha avuto luogo nel salone di ricevimento della
Villa Cambiaso, la stupenda residenza voluta nobile patrizio Luca Giustiniani che nel 1548 ne ha commissionato la realizzazione all'architetto Galeazzo Alessi. La villa oggi è sede della Scuola Politecnica di Ingegneria e Architettura dell'Università di Genova.
Hanno presenziato alla riunione il
presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, il prof. Aristide Massardo, preside della facoltà, e Alessandro Morgante, presidente del Municipio 8 Medio Levante del Comune di Genova, in rappresentanza del Sindaco.
Nella riunione, dopo i saluti delle autorità e le formalità di rito, si è proceduto alle nomine dei nuovi organi collegiali. La votazione, avvenuta per acclamazione, ha dato le seguenti risultanze:
Presidente: FRANCO SALVADORI dell'Associazione A Compagna di Genova.
Vice presidenti: CATERINA MAGGIO dell'Associazione Vecchia Alassio, e VINICIO RASO dell'Associazione Genuensis di Genova.
Membri di Giunta: MINO CASABIANCA dell'Associazione "Famija Sanremasca" di Sanremo, GIORGIO FEDOZZI, del "Circolo Culturale Cà de Puiö" di San Bartolomeo al Mare (IM), PIERINO RATTO dell"Associazione 3C" di Celle Ligure (SV), DANTE MERENGHI dell'Associazione "A Campanassa" di Savona, FRANCO BAMPI dell'Associazone "A Compagna" di Genova, MINO SANGUINETI dell'Associazione "O Castello" di Chiavari, ANTO ENRICO CANALE dell'Associazione "O LEUDO" di Sestri Levante e BERNARDO RATTI dell"Associazione di Mutuo Soccorso dei Capitani Marittini di Lerici".
Sovrintendente generale è stato confermato il Prof. Francesco Gallea.
Ai nuovi eletti va l'augurio di un proficuo lavoro da parte del Circolo.

...............

16 maggio 2014
La seconda riunione di Consiglio della Consulta Ligure si terrà
domenica 15 giugno a Genova, presso il salone di rappresentanza della Scuola Politecnica dell'Università di Genova a Villa Cambiaso, via Montallegro 1, ospiti delle Associazioni locali "A Compagna", "L'Arciconfraternita del Chinotto" e "Genuensis".
L'appuntamento è fissato per le ore 10,30. La riunione assume una grande importanza per la C.L. in quanto si dovrà procedere al rinnovo degli organi collegiali, per la scomparsa prematura del compianto Presidente Elmo Bazzano e per la scadenza del mandato degli altri componenti.

...............

4 marzo 2014
La prima riunione di Consiglio del 2014 si terrà
domenica 23 marzo a Recco, ospiti dell'Associazione "L'Ardiciocca". L'appuntamento è fissato per le ore 10,30 nella sala consiliare del Comune, in piazza Nicoloso da Recco 14, per discutere un nutrito ordine del giorno articolto su diversi punti che comprendono, tra le altre cose, la relazione morale e il rendiconto annuale della gestione 2013, la discussione per l'istruttoria per l'elezione degli organi collegiali prevista nella seconda riunione di consiglio che si terrà presumibilmente nel prossimo mese di maggio e in ultimo la decisione in merito alla proposta dei probi viri della C.L. della sospensione di un anno dell'Associazione "A Campanassa" di Savona, per i noti fatti dell'autunno scorso.
Seguirà il consueto incontro conviviale, programmato al
Ristorante Manuelina.

...............

24 novembre 2013
Si è svolta a
Savona la manifestazione per la celebrazione del 40° anniversario della fondazione della Consulta Ligure, secondo il programma che prevedeva il raduno dei rappresentanti delle Associazioni aderenti presso il Palazzo del Comune, la sfilata incorteo con i gonfaloni per le vie cittadine per raggiungere il Complesso Monumentale del Priamàr, dove, nella Sala della Sibilla, si è svolto il dibattito programmato. La partecipazione è stata grande e il tuttto si è svolto nel consueto clima di cordialità e fratellanza, alle quali si è aggiunta in questo caso la commozione per il ricordo del Presidente Elmo Bazzano da poco scomparso.
Per vedere le immagini della manifestazione clicca qui.

...............

6 ottobre 2013
Si è svolta oggi a
Celle, ospiti dell'associazone locale "3C - Centro Culturale Celle" la riunione del Consiglio della Consulta Ligure, per discutere della riorganizzazione dell'Associazione e degli impegni con scadenza più immediata. Si è deliberato di posticipare per quanto possibile le attività già programmate e di prendere contatto con le altre parti interessare (Regione Liguria, Università degli Studi di Genova e altri sodalizi) per concordare tempi più lunghi per la loro attuazione. Si è deciso invece di mantenere invariata la manifestazione del 24 novembre organizzata per celebrare i 40 anni di vita della Consulta Ligure, fondata ufficialmente con atto del 24 novembre 1973. La manifestazione perciò si terrà come previsto, con la partecipazione di tutte le Associazioni iscritte e delle autorità locali e regionali nella prestigiosa sede del Priamar di Savona, nella sala della Sibilla.
Intanto la Giunta Esecutiva si attiverà per formulare una proposta di riorganizzazione dell'Associazione in modo di poter procedere al rinnovo delle cariche sociali e riprendere appieno l'attività. Nel frattempo, come stabilito dallo statuto, le funzioni di Presidente sono state assunte dal Vice Presidente vicario Franco Bampi; Stefano Pastorino si è dichiarato disponibile a mantenere provvisoriamente l'incarico di segretario nonostante avesse richiesto da tempo di essere sostituito, mentre quello di tesoriere è stato affidato a Silvia Bazzano. La Giunta esecutiva infine è stata integrata ed è ora formata dai seguenti elementi: Franco Bampi, Pier Luigi Fiorito, Franco Gallea, Anto Enrico Canale, Giorgio Fedozzi, Mino Sanguineti, Franco Salvadori, Mario Traversi, Mino Casabianca, Vinicio Raso.

...............


7 settembre 2013
Giovedi scorso è mancato improvvisamente
Elmo Bazzano, il Presidente della Consulta Ligure. La sua scomparsa ha destato commozione in molti ambienti e le manifestazioni di cordoglio di quanti lo hanno conosciuto ed hanno avuto modo di lavorare con lui sono numerose. Riportiamo qui la testimonianza del Prof. Franco Bampi, Vice presidente vicario della Consulta Ligure e Presidente della "Compagna di Zeneixi", pubblicata oggi.
"Giovedì 5 settembre, d'improvviso è mancato il dott. Elmo Bazzano, savonese, presidente della Consulta Ligure delle Associazioni per la cultura, le arti, le tradizioni e la difesa dell'ambiente.
Una perdita grave per tutti gli amanti della ligusticità e per tutte le associazioni aderenti alla Consulta perché l'amico Elmo sapeva riunire in sé due caratteristiche fondamentali per il ruolo che svolgeva: un grande sviscerato amore per la nostra gente, per la nostra terra, per la nostra lingua e per le nostre tradizioni e una innata capacità di elaborare e ideare attività a sostegno della missione che la Consulta si è data da quando è stata fondata nel 1973: valorizzare e difendere la ligusticità.
Oltre cinquanta associazioni culturali per la difesa e il rilancio delle nostre tradizioni sparse sul territorio ligure facevano riferimento a lui. E Bazzano non esitava a muoversi da un capo all'altro della nostra lunga Liguria per parlare con tutti e per cercare, potenziando le attività delle associazioni aderenti, di far crescere sempre di più anche la Consulta.
Bazzano ha cominciato a frequentare l'ambiente della Campanassa di Savona nel 1978 e da lì ha affinato e sviluppato il suo sentirsi ligure fino in fondo. Ha affiancato l'attività associazionistica con la recitazione in commedie dialettali nella compagnia "A Campanassa" di cui era l'animatore.
Oltre a ciò si esibiva volentieri nel canto di canzoni genovesi e liguri, ed era gradevolissimo da ascoltare per la bella voce e la garbata interpretazione dei brani musicali. Recentemente, come ho già rimarcato, si occupava quasi a tempo pieno della Consulta e toccherà a noi, associazioni aderenti, portare avanti i progetti che aveva già avviato per i prossimi mesi.
Con Elmo Bazzano se ne è andato un amico sincero, su cui potevi sempre contare: mi mancherà e ci mancherà a tutti quel suo fare manageriale, ma sempre bonario e, voglio sottolinearlo, sempre in dialetto. In un'epoca, questa, in cui il conflitto pare essere la normalità. il rapporto tra Elmo e me era ed è la dimostrazione di come possano andare fraternamente d'accordo "un de Sann-a e un de Zena" a dispetto delle antiche diatribe storiche.
Viva Elmo, viva Sann-a, viva Zena!"
I funerali hanno avuto luogo oggi nella chiesa San Paolo di Savona. Erano presenti i rappresentanti della Associazioni della Consulta Ligure e di altre Associazioni, Sodalizi o Compagnie locali con le quali Elmo ha collaborato nel corso della sua intensa attività.

...............


12 maggio 2013
La prossima riunione del Consiglio della Consulta Ligure si terrà ad
Albenga, ospiti dell'Associazione Vecchia Albenga. L'incontro si terrà nella sala consiliare del Comune di Albenga, in Piazza San Michele, domenica 30 giugno alle ore 10,30. All'ordine del giorno alcuni importanti argomenti, dalla modifica del regolamento attuativo dell'Associazione, allo stato d'avanzamento del convegno "Scuola/Regione" e alla programmazione di quello "I giovani, una risorsa per ...", e ancora alla calendarizzazione della pubblicazione del Dizionario Biografico dei Liguri e per concludere all'istanza di adesione alla C. L. di nuove associazioni .

...............

22 dicembre 2012
Abbiamo appreso ieri che la prossima riunione del Consiglio della C. L. si terrà a
Cervo il 17 marzo 2013. Sarà un'adunanza particolarmente impegnativa, imperniata sull'organizzazione del convegno Scuola/Regione, programmato per la prossima primavera, sulla ripresa della pubblicazione del Dizionario Biografico dei Liguri e sul progetto della "Festa del Nonno", la manifestazione di livello nazionale che nasce da un'idea dell'Associazione "O Leodo" di Sestri Levante e che si svolgerà in quella località di concerto con la C. L. e il patrocinio della Regione Liguria.

...............

26 novembre 2012
Nella riunione del Consiglio svolta ieri a Sestri Levante è stata presentata la nuova "
Grafia Ufficiale della Lingua Ligure" messa a punto dal comitato a ciò delelgato composto da Franco Bampi, Vice Presidente vicario della Consulta Ligure e Presidente dell''Associazione "A Compagna" di Genova, Giorgio Fedozzi del Circolo Culturale Cà de Puiö di San Bartolomeo al Mare e Marcello Vaglio dell'Associazione "O Castello" di Chiavari, coordinati dal Prof. Franco Gallea, Sovrintendente Culturale della Consulta Ligure. La nuova grafia presto sarà presentata al pubblico. Si tratta di un importante contributo che la Consulta Ligure offre in previsione del riconoscimento ufficiale della Lingua Ligure, che finalmente sembra possa avverarsi. La Giunta Regionale ha assicurato il suo interesse per questo tema con un atto ufficiale e l'Assessore alla Cultura Angelo Berlangeri ha già provveduto ad avviare contatti in tal senso con gli uffici competenti del Ministero dell'Istruzione.

...............

15 novembre 2012
L'ultima riunione del 2012 del Consiglio della Consulta Ligure si terrà domenica 25 novembre alle ore 10,30 a
Sestri Levante, ospiti dell'Associazione "O Leudo". L'incontro si terrà presso la Sala "Carlo Bo", in Corso Colombo 50.

...............


12 novembre 2012
La C.L. ha pubblicato il bando per la
Terza edizione del Concorso Regionale "Premio Jacopo Varaldo" per il miglior testo teatrale originale e inedito scritto nella parlata locale organizzato in collaborazione con l'Assessorato Regionale alla Cultura.

...............


30 agosto 2012
La prossima riunione del Consiglio della Consulta Ligure si terrà
domenica 30 settembre alle ore 10,30 a Rapallo, nella Sala Consiglio del Comune, ospiti dell'Associazione "Caroggio drito".

...............

30 giugno 2012
Nei giorni
3 e 4 luglio si terrà il Premio G. B. Cuneo, istituito dalla Consulta Ligure in collaborazione con la Compagnia de l'Urivu di Imperia, onoreficenza che viene assegnata ogni due anni a un ligure emigrato (e relative discendenze) residente in Argentina, in Brasile o in Uruguay, che si sia particolarmente distinto nei campi della cultura, dell'arte, della scienza, dell'industria, del commercio e dello sport.
Il premio, che si ispira alla figura di Giovanni Battista Cuneo, onegliese di nascita, divenuto parlamentare, giornalista e biografo di Garibaldi in America Latina, in questa edizione viene assegnato all'On. Julio Maria Sanguinetti Coirolo, per due mandati Presidente dell'Uruguay, con la seguente motivazione: "
Il Premio Cuneo è nato con lo scopo di segnalare un Ligure che abbia meritato in Argentina, Brasile e Uruguay, paesi in cui Cuneo ha operato diffondendo gli ideali del Risorgimento Italiano .... Le motivazioni si attagliano perfettamente all'impegno culturale, dell'azione politica in senso classico, alla personalità e al lavoro dell'On. Dr. Julio Maria Sanguinetti Coirolo."
Il programma di questi due giorni, che vedrà Julio Maria Sanguineti presente a Geva e ad Imperia è il seguente:
.... 3 luglio
ore 10: trasferimento in auto da Imperia a Genova - visita Museo del Risorgimento oppure esposizione sull'Emigrazione presso Museo del Mare
ore 12.30: colazione a Genova
ore 15.30: consegna del Premio Cuneo 2012 nell'Auditorium Regione Liguria in piazza De Ferrari
ore 17.30 (a cura di Casa America) - Palazzo Tursi - incontro con il presidente della Sampdoria e un membro della Fondazione Genoa.
ore 20: rinfresco o cena a Genova.
ore 22: rientro in auto da Genova a Imperia - pernottamento a Imperia all'Hotel Rossini.
.... 4 luglio
mattinata libera o visita al Museo dell'Olivo della ditta Fratelli Carli e al Museo Navale di Imperia
pranzo in Hotel oppure in locale da stabilire, a Oneglia o a Porto Maurizio
ore 15.30: borgata Foce di Porto Maurizio, deposizione corona alla lapide di Sciorato
ore 16.30: salone consiliare del Comune di Imperia, presentazione della ristampa anastatica de "L'Italiano" di G.B. Cuneo - consegna alla città di copia della biografia garibaldina scritta dal Dr. Sanguinetti e dalla moglie Signora Marta Canessa e consegna copia de "L'Italiano" a Sanguinetti e Marta Canessa.
ore 21: cena Rotary presso ristorante "La Libecciata" a Porto Maurizio- pernottamento a Imperia all'Hotel Rossini.

...............


25 giugno 2012
La riunione del Consiglio tenuta ieri a
Murialdo, presieduta dal vicepresidente Fiorito per un'improvvisa indisposizione del presidente Elmo Bazzano, è stata caratterizzata da un'accesa discussione sulle problematiche evidenziate dal bilancio annuale, con particolare riferimento agli oneri sostenuti e quelli da sostenersi per la continuazione della pubblicazione del Dizionario Biografico dei Liguri. Si è deciso infine di raccogliere ulteriori elementi (preventivi, piano di lavoro, numero delle copie giacenti, etc.) per poter approfondire l'argomento nella prossima riunione di settembre, dove sarà presente anche il presidente.
Nella riunione di Murialdo inoltre si sono poste le basi per un convegno da organizzare insieme alla Regione Liguria, per fornire alle associazioni aderenti, ai dirigenti scolastici ed ai maestri e ai professori elementi idonei per una fattiva futura collaborazione nell'ambito della scuola dell'obbligo. Le associazioni aderenti sono invitate a presentare in merito proposte o annotazioni, al fine della definizione del programma del convegno, previsto nei primi mesi del 2013.

...............


7 giugno 2012
La prossima riunione del Consiglio della C.L. si terrà
domenica 24 giugno a Murialdo, nella Sala Consiglio del Comune, ospiti dell'Associazione Riofreddo Insieme.

...............

30 marzo 2012
In un interessante incontro tenuto ieri mattina nella
Sala Congressi della Banca d'Italia a Genova, in via Dante 3, la Consulta Ligure ha avuto l'occasione di presentarsi ai rappresentanti dei numerosi enti, fondazioni ed associazioni della città intervenuti, col preciso scopo di farsi conoscere ed intavolare i primi contatti per possibili future collaborazioni o sponsorizzazioni. Per la C.L. sono intervenuti il Presidente Elmo Bazzano e il Vice presidente Franco Bampi. Inoltre è stato letto un messaggio di Franco Gallea, che non ha potuto essere presente per motivi di salute.

...............


6 febbraio 2012
La prima riunione del Consiglio della C.L. del 2012 si terrà
domenica 18 marzo a Noli, nel Palazzo Vescovile, Via al Vescovado 13.
L'ordine del giorno prevede innanzi tutto la discussione sul rendiconto annuale e sulla relazione morale, che saranno esposti dal Presidente Elmo Bazzano, quindi si tratterà delle diverse iniziative cha la C.L. ha avviato, per una opportuna verifica dell'avanzamento dei lavori e provvedere eventualmente all'aggiornamento dei programmi e delle previsioni.
Infine l'assemblea sarà chiamata a decidere sulle istanze di adesione presentate da nuove Associazioni.

...............


28 novembre 2011
Si è tenuta ieri a
Varazze l'ultima riunione del Consiglio della C.L. del 2011. L'assemblea, che avrebbe dovuto svolgersi nella sala congressi del Palazzetto dello Sport, per l'indisponibilità di quella sede è stata dirottata nella nuova suggestiva struttura comunale polivalente di via Nocelli, messa a disposizione dall'Amministrazione Comunale. Si è trattato in pratica dell'inaugurazione di quella sala, appena ultimata e mai utilizzata prima. Per rimarcare l'importanza dell'evento, inoltre, gli intervenuti sono stati accolti dai figuranti del Corteo Storico di Santa Caterina.
Alla riunione ha presenziato anche l'
Assessore regionale alla cultura, Angelo Berlangieri.
In apertura di riunione il prof. Gallea ha tracciato un commosso ricordo di
Pierleone Massajoli, presidente dell'Associazione 'r nì d'aigura recentemente scomparso.
Poi
Giorgio Fedozzi ha presentato alle Associazioni il volume degli atti del Convegno di Savona del 19 giugno scorso con tema "Il contributo dei Liguri all'unità d'Italia". Quindi si è dato corso alla discussione di un nutrito ordine del giorno, che ancora una volta ha visto l'appassionata partecipazione dei rappresentanti delle associazioni intervenuti.

...............


18 novembre 2011
E' stato presentato oggi agli organi di stampa e radiotelevisivi a Genova, nell'Auditorium della Regione Liguria in Piazza De Ferrari, il volume contenente gli atti del convegno tenuto a Savona il 19 giugno scorso con tema "
Il contributo dei Liguri all'Unità d'Italia". Il volume è stato dato alle stampe dall'Editore Grafiche Amadeo di Imperia, che ha voluto così datre un significativo contributo alle attività della Consulta Ligure.
(per visionare il contenuto del volume
clicca qui)
Ha presenziato alla conferenza stampa l'
Assessore regionale alla cultura, Angelo Berlangieri, il quale tra l'altro ha comunicato che giovedi 10 novembre la Giunta Regionale ha approvato il progetto del riconoscimento della Lingua Ligure ed ha dato incarico al suo ufficio di prendere i contatti a livello nazionale e predisporre la documentazione e gli atti opportuni.

...............

25 ottobre 2011
In una conferenza stampa tenuta ieri nella sede della Regione Liguria alla quale hanno preso parte i rappresentanti delle principali testate giornalistiche e radiotelevisive, l'
Assessore regionale alla cultura, Angelo Berlangieri, ho reso noto l'intento del suo ufficio di promuovere l'adozione di una legge apposita per il riconoscimento ufficiale della lingua ligure, intesa come complesso delle parlate locali che risuonano nella regione, una sessantina in tutto, ognuna contraddistinta da caratteri particolari, ma comunque espressioni di una identità culturale comune. E' un progetto ... ( continua)

...............


19 0ttobre 2011
L'ultima riunione annuale del Consiglio della C. L. si terrà a
Varazze, il 26 novembre prossimo, alle ore 10.30, nella sala congressi del Palazzetto dello Sport, sito in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, ospiti dell'Associazione culturale locale "U Campanin Russu".
All'ordine del giorno l'ipotesi di lavoro del comitato incaricato di predisporre le regole pratiche per la trascrizione fonetica delle parlate locali (
Progetto grafia fonetica) e lo stato di avanzamento dei lavori del Censimento dei monumenti minori, a un anno dal suo avvio.
Inoltre sarà presentato il volume "
Il contributo dei Liguri all'unità d'Italia", che contiene gli atti del convegno tenuto per iniziativa della C. L. il 19 giugno scorso a Savona, nel Complesso Monumentale del Priamar. La pubblicazione del volume è stata offerta dall'editore Grafiche Amadeo di Imperia.

...............


26 settembre 2011
La riunione del Consiglio della C. L. tenuta ieri a
Bogliasco ha visto la partecipazione dei rappresentanti di un buon numero di Assicoazioni aderenti. La discussione si è fatta più viva e appassionata in particolare quando ci si è accinti a trattare il problema dell'unificazione della grafia delle parlate liguri. A tal fine è stato costituito un comitato, composto da Franco Bampi (A Compagna di Genova), Giorgio Fedozzi (Circolo Culturale Cà de Puiö di San Bartolomeo al Mare) e Marcello Vaglio (O Castello di Chiavari), coordinati dal Prof. Franco Gallea (Amici di Peagna di Ceriale), che ha lo scopo di predisporre un'ipotesi di lavoro da sottoporre alla prossima riunione di Consiglio.
Il
Presidente Elmo Bazzano inoltre ha comunicato che l'Assessore Regionale alla Cultura Angelo Berlangeri lo ha reso partecipe del proposito della Regione Liguria di addivenire quanto prima all'approvazione di una Legge che riconosca ufficialmente la "Lingua Ligure" per la salvaguardia del patrimonio linguistico della nostra regione, e gli ha chiesto uno scritto di supporto della C. L. da inserire nei relativi atti.
In questo contesto assume una particolare importanza il progetto appena avviato della predisposizione di una grafia unificata che possa valere per tutte le parlate locali.
Nella stessa riunione inoltre si è appreso che gli
atti del convegno "Il contributo dei Liguri all'unità d'Italia" tenuto a Savona il 19 giugno saranno pubblicati entro il prossimo mese di novembre.
La prossima riunione del Consiglio della C. L. si terrà a
Varazze il 29 novembre, ospiti dell'Associazione "U Campanin Russu".

...............

11 agosto 2011
La prossima riunione del Consiglio della C. L. si terrà a
Bogliasco, anziché ad Arnasco come previsto in un primo tempo, domenica 25 settembre, ospiti dell'associazione Centro Studi Storie di Jeri.
La seduta di lavoro si terrà nella mattinata, con inizio alle ore 10,30, presso il Policentro Comunale Berto Ferrari, in via Vaglio 1, per discutere argomenti di un ordine del giorno particolarmente impegnativo, comprendente tra l'altro l'organizzazione del censimento dei monumenti minori, la pubblicazione dell'8° volume del Dizionario Biografico dei Liguri e il problema dell'unificazione della grafia delle parlate liguri.

...............

Per visualizzare il programma del convegno "Il contributo dei Liguri all'unità d'Italia" che si terrà a Savona il 19 giugno prossimo clicca qui.

...............

14 maggio 2011
Domenica 19 giugno alle ore 9.30 a Savona, nella Sala Sibilla del Complesso Monumentale del Priamar si terrà per iniziativa della Consulta Ligure il convegno sul tema "Il contributo dei Liguri all'Unità d'Italia"
Si tratta di un importante incontro storico-culturale, una rievocazione dei fatti risorgimentali più significativi che hanno caratterizzato la nostra Terra e di molti Liguri che hanno avuto un ruolo significativo nel processo di unificazione del paese.
Il convegno si avvarrà dei contributi di numerosi relatori in rappresentanza di tutto il territorio regionale.
Quanto prima sarà reso noto il programma definitivo della manifestazione.

...............


10 maggio 2011
Sono stati pubblicati e saranno presentati al prossimo salone del libro di Torino gli
Atti del conegno "I problemi della diffusione del libro ligure sul territorio" tenuto per iniziativa della Consuta Ligure sabato 23 ottobre scorso a Genova Albaro, nella Villa Cambiaso, sede tra l'altro della Facolttà di Ingegneria.
La manifestazione ha avuto l'adesione della Regione Liguria, dell'Università di Genova, delle Province di Genova, Savona, La Spezia e Imperia e dei Comuni di Genova e Savona.
La stampa degli atti da parte del Centro Stampa Offset-Grafiche Amadeo di Imperia è stata resa possibile grazie al contributo del Raviolificio San Giorgio di Ceriale.

...............


28 febbraio 2011
L prossima riunione del Consiglio della Consulta Ligure si terrà ad
Arenzano domenica 20 marzo, alle ore 10,30 presso la Sala Consiliare del Comune, sita nella splendida Villa Negretto/Cambiaso, ospiti dell'Associazione Culturale Tore di Saraceni.
All'ordine del giorno numerosi argomenti, tra i quali si evidenzia l'organizzazione del convegno previsto il 19 giugno prossimo con tema "
Il Contributo dei Liguri all'Unità d'Italia".

...............


10 ottobre 2010
La prossima riunione del Consiglio della Consulta Ligure si terrà a
San Bartolomeo al Mare, domenica 21 novembre, nella sala consiliare del Comune, gentilmente concessa per l'occasione dall'Amministrazione Comunale.
La riunione è stata voluta per onorare il trentesimo anniversario della fondazione del
Circolo Culturale Cà de Puiõ.
La seduta di lavoro si terrà nella mattinata, con inizio alle ore 10,30, per discutere un nutrito ordine del giorno imperniato sull'organizzazione del censimento dei monumenti minori, sulla pubblicazione dell'8° volume del Dizionario Biografico dei Liguri, e sul problema dell'unificazione della grafia dei dialetti liguri.
I partecipanti poi si ritroveranno a pranzo presso il
ristorante Meridiana, in via Cesare Battisti, per il consueto momento di convivialità.
Chiunque intenda partecipare alla riunione potrà farlo liberamente.

...............


2 ottobre 2010
Sabato 23 ottobre, a Genova Albaro, nella Villa Cambiaso, sede della Facolttà di Ingegneria, per iniziativa della Consulta Ligure si terrà un convegno dall'eloquente titolo "Problemi sulla diffusione del libro ligure sul territorio". Hanno aderito alla manifestazione la Regione Liguria, l'Università di Genova, la Provincia di Genova, La Provincia di Savona, la Provincia di La Spezia, la Provincia di Imperia, il Comune di Genova e il Comune di Savona.
I lavori avranno inizio alle ore 10
00. Nella mattinata si terranno i saluti delle autorità e le relazioni dei rappresentanti dell'editoria, dei distributori, delle librerie, degli autori, delle biblioteche, dei book shop, con la partecipazione dei media televisivi e dei giornali.
Nel pomeriggio si terrà una tavola rotonda con la partecipazione degli operatori e dei giornalisti.
Per visionare il programma clicca qui.

...............


28 settembre 2010
Domenica 26 settembre si è tenuta a
Sestri Levante, nella sala polivalente del Palazzo Fasce, la riunione del Consiglio della Consulta Ligure, ospiti dell'Associazione "O Leudo".
Nella riunione, che ha avuto inizio allle ore 10,30, sono stati posti in discussione importanti argomenti: si è fatto il punto sul convegno sui "Problemi sulla diffusione del libro ligure sul territorio, che si terrà sabato 23 ottobre a Genova Albaro, e sull'organizzazione del Censimento dei beni culturali minori, con la partecipazione del coordinatore del censimento e referente della Soprintendenza ai Monumenti della Liguria Stefano Roascio. Inoltre si sono poste le basi per l'organizzazione di un convegno per discutere del problema dell'unificazione della grafia dei dialetti liguri.
I partecipanti poi si sono ritrovati a pranzo al ristorante "La cantina del Polpo" per il consueto momento di convivialità.

...............


11 settembre 2010
La prossima riunione della C.L. è fissata per domenica 26 settembre a Sestri Levante, ospiti dell'Associazione "
O Leudo".
L'incontro si terrà alle ore 10,30 nella Sala Polivalente del Palazzo Fasce, in Largo Colombo.

...............

11 settembre 2010
La ripresa dell'attività dopo la pausa estiva ha avuto luogo questa mattina con un incontro tra le Associazioni aderenti alla C.L. e l'
Assessore Regionale alla Cultura e Turismo Angelo Berlangieri.
La riunione si è tenuta alle ore 10 nella Sala Rossa del Comune di Savona. L'Assessore ha illustrato brevemente le linee di condotta che il suo ufficio intende seguire in questi momenti difficili, poi ha trattato degli argomenti di nostro interesse, dimostrando una buona conoscenza e un vivo interesse per i progetti che la C.L. sta portando a compimento. In tal senso l'incontro si è dimostrato estremamente utile per proseguire la collaborazione instaurata col suo predecessore e per porre le basi per ulteriori iniziative comuni.

...............


29 giugno 2010
Domenica 27 giugno si è tenuta a
Sciarborasca, frazione di Cogoleto, la riunione del Consiglio della Consulta Ligure, ospiti dell'Associazione "Amici del Museo Storico Civiltà Contadina".
Nel corso della seduta sono stati toccati argomenti di grande interesse per tutte le associazioni aderenti, che hanno coinvolto i presenti in appassionati dibattiti.
E' stato fatto il punto sul progetto del "
Censimento dei Monumenti Minori", che con la stagione autunnale prenderà l'avvio con tre riunioni da tenersi rispettivamente nel Ponente (ad Albenga), nel Centro e nel Levante, per illustrare agli schedatori le modalità di compilazione delle schede.
Il Presidente Elmo Bazzano quindi ha comunicato ai presenti il proposito della C.L. di affrontare il problema della revisione del sistema grafico in uso per la trascrizione
della nostra parlata, in quanto il sistema composto cinque lustri or sono nell'occasione del Convegno di Sanremo organizzato dalla C.L. pone delle limitazioni alle possibilità di comunicazione per la difficoltà di trascrizione di alcuni grafemi col computer e conseguentemente l'impossibilità di pubblicare i testi sul web e di trasmetterli per mezzo della posta elettronica. Si ipotizza pertanto di organizzare a breve termine un convegno che affronti l'argomento in ogni suo aspetto.
E' stato presentato poi il progetto del Convegno "
I problemi della diffusione del libro ligure sul territorio", che la C.L. organizzerà il 23 ottobre prossimo ad Albaro, nella Villa Cambiaso, per discutere con gli operatori del settore delle problematiche illustrate nel titolo stesso della manifestazione. Sono previsti nella mattinata interventi del Presidente Elmo Bazzano, di Franco Gallea, dell'Assessore Regionale alla Cultura, dell'Assessore del Comune di Savona, di Giorgio Fedozzi, di Franco Bitossi, del Direttore della Biblioteca Berio di Genova, di Andrea Lercari e dei rappresentati degli editori, dei distributori, dei book shop, delle testate giornalistiche e televisive. Il pomeriggio poi sarà dedicato ad una tavola rotonta che avrà per moderatore Franco Bampi e che si spera possa dare buoni frutti.
Nella riunione di Sciarborasca inoltre il Presidente ha comunicato il nuovo organigramma della C.L. che è il seguente:
Presidente: Elmo Bazzano
Vice Presidente vicario: Franco Bampi (A Compagna di Genova)
Vice Presidente: Pier Luigi Fiorito (Civitas Nauli di Noli)
Sovrintendente culturale: Franco Gallea (Amici di Peagna, di Ceriale)
Addetto stampa: Gianni Nari (Centro Storico Culturale San Pietro di Borgio Verezzi)
Giunta: Anto Enrico Canale (O Leudo di Sestri Levante)
............ Giorgio Fedozzi (Circolo Culturale Ca de Puiö di San Bartolomeo al Mare)
............ Angelo Gastaldi (Amici de l'Urivu di Arnasco)
............ Franco Salvadori (A Compagna di Genova)
............ Mario Traverso (U Campanin Russu di Varazze)
............ Rita Zanolla (Cunpagnia d'i Ventemigliusi di Ventimiglia)
Dipartimento del Levante: Anto Enrico Canale
Dipartimento del Ponente: Giorgio Fedozzi e Franco Salvadori
A conclusione di riunione infine è stato votata all'unanimità l'adesione alla C.L. di una nuova associaszione denominata "Centro Studi Storie di Jeri" con sede a Bogliasco, che porta a 56 il numero delle associazioni aderenti.

...............


19 maggio 2010
La prossima riunione del Consiglio della Conulta Ligure si terrà domenica 27 giugno 2010 alle ore 10,30 presso l'Auditorium "Tea Benedetti" - Centro Civico Croce d'Oro di
Sciarborasca (Cogoleto), sito in Via G. Falcone 5, ospiti dell'Associazione "Amici del Museo Storico Civiltà Contadina" di quella località.
La riunione sarà preceduta alle ore 10,00 da un coffee break offerto dal Comune di Cogoleto.
L'ordine del giorno della riunione è il seguente:
Saluto delle autoritàdel verbale della seduta precedentedel presidente Monumenti minoriparlata locale"I problemi della diffusione del libro ligure sul territorio"ed eventuali

...............

31 marzo 2010
La prossima riunione della C.L. si terrà a
Santa Margherita Ligure domenica 11 aprile prossimo, ospiti dell'Associazione "A Coalinn-a". Il raduno è fissato per le ore 10,30 presso l'Hotel Regina Elena, sito in via Milite Ignoto 44. La riunione riveste una particolare importanza perchè, oltre alla consueta attività, in quella sede si procederà al rinnovo delle cariche sociali per il prossimo biennio. Inoltre sarà presentato il progetto "Censimento monumenti minori", che prenderà l'avvio nei prossimi mesi e impegnerà le Associazioni aderenti alla C.L. per circa due anni in un lavoro di catalogazione dei beni artistici, architettonici, storici e culturali della nostra regione di minore spicco e meno conosciuti, troppo spesso ignorati e abbandonati all'incuria. Lo scopo di questo nuovo impegno è quello di riproporli all'attenzione generale, si spera anche con ricadute positive in ambito turistico, al fine di stimolare l'interessamento per la loro adeguata valorizzazione e il recupero di quelli che necessitano di interventi urgenti per rimediare al degrado causato dal lungo disinteressamento .

...............


23 gennaio 2010
Il 12 e 13 febbraio prossimi si terrà a
Carloforte (Sardegna) un Seminario Storico Linguistico, organizzato congiuntamente dall'Associazione "A Màina" e dalla Consulta Ligure, col contributo della Regione Sardegna e della Regione Liguria e di altri enti locali.
Il seminario si svolgerà nella sala della Biblioteca Comunale intitolata ad Edmondo De Amicis.
Per conto della Consulta Ligure interverranno il Presidente Elmo Bazzano, Franco Gallea, Andrea Lercari e Giorgio Fedozzi.
La manifestazione, che serve per rinsaldare lo stretto legame esistente tra gli abitanti di Carloforte e la terra dei loro avi, prevede inoltre una cerimonia di gemellaggio tra le Associazioni
"Ardiciocca" di Recco e "Colin-a" di S. Margarita Ligure con l'Associazione "A Màina" di Carloforte.
Per conoscere il programma della manifestazione
clicca qui.


Torna ai contenuti | Torna al menu